L'ideale Scout

Stampa


L'ideale L’ideale fa dello scautismo molto di piĂą che un metodo educativo per i giovani: è un punto di riferimento per ogni etĂ  che sollecita a vivere da donne e uomini liberi, compiendo il proprio dovere verso Dio, verso il prossimo e verso il creato per porsi al servizio della veritĂ  e del bene assolvendo alla missione che a ciascuno è affidata nel mondo e lasciarlo migliore di come è stato trovato. L’ideale scout è sintetizzato nella Legge e nella Promessa, che pronuncia chi decide di aderire allo scoutismo giovanile.

La legge e la promessa La Legge e la Promessa sono state scritte da Robert Baden-Powell, il generale inglese che ha fondato lo scoutismo. Esse non sono un insieme di norme astratte pensate a tavolino, ma la sintesi positiva della sua vita che egli ha proposto come criterio di orientamento morale e spirituale alla gioventĂą ed agli uomini ed alle donne di tutto il mondo. Esse hanno un valore concreto, poichĂ© rappresentano una scelta di campo: porsi sempre dalla parte della veritĂ  rivelata da Dio per il bene dell’uomo. La politica e l’economia, la scienza e la tecnica, la cultura ed i mezzi di comunicazione, le istituzioni sociali ed il lavoro, come ogni altra attivitĂ  umana, vanno valutati ed orientati alla luce della Legge e della Promessa.

Baden-PowellUna scelta di campo Ogni associazione assume una propria versione della Legge e della Promessa che adatta l’originale di B-P alla realtĂ  sociale e culturale di riferimento senza modificarne i principi essenziali. Il motto “One World One Promise”, che è stato utilizzato nel 2006 per caratterizzare il centenario dello scoutismo, lo afferma con chiarezza. La Compagnia ha scelto – unificandole – di riferirsi alle versioni dell’ASCI e dell’AGI, le associazioni che hanno fondato lo scoutismo cattolico maschile e femminile in Italia, dalle quali poi sono nate per unificazione delle prime due l’AGESCI e per scissione dall’ASCI l’FSE. La scelta è dettata dalla volontĂ  di valorizzare le comuni radici ed origini delle diverse associazioni dello scoutismo cattolico oggi presenti nel nostro Paese. I soci della Compagnia non pronunciano la Promessa ma la assumono, insieme alla Legge, come espressione di sintesi dell’ideale scout.

Compagnia di San Giorgio - Sede: Via della Madonna del Riposo, 68 00165 Roma - Tel. +39 06 66 40 232 - segreteria@sangiorgiocomp.org